logo guide

L’attività localizzata all’interno dei Crateri Sommitali del vulcano iniziata al seguito di un forte evento esplosivo avvenuto il 12/09/2019 alle ore 11:20 presso il fondo della Voragine del Cratere Centrale è tipica dell’Etna e prende il nome di “attività persistente” perché capace di protrarsi nel tempo a cadenze variabili, da uno o da più crateri contemporaneamente.

 

Esplosione alla Voragine del Cratere Centrale dell’Etna avvenuta alle ore 11:20 del 12 settembre 2019

L’attività in oggetto è denominata appunto stromboliana e prende il nome dal vulcano Stromboli, le esplosioni si susseguono ad intervalli regolari e si verificano in seguito alla rottura di una bolla di gas che proietta nell’atmosfera, fino a centinaia di metri d’altezza, bombe e brandelli di lava incandescente, con velocità iniziali che si aggirano intorno ai 200 m/s. Il raffreddamento dei brandelli di lava durante il loro tragitto aereo porta alla ricaduta al suolo di scorie che possono determinare la formazione di ulteriori piccoli coni di materiale piroclastico all’interno degli stessi crateri.

Vi invitiamo a visionare il video (https://www.youtube.com/watch?v=sYpBgLVkUIQ)dell’attività che interessava la notte del 18 settembre 2019 la Voragine in attività stromboliana e la colata attiva alla base del cono di scorie che si riversava come una vera e propria cascata all’interno della Bocca Nuova Est e Ovest. La colata non è stata alimentata soltanto per due giorni, mentre l’attività esplosiva sta ancora proseguendo con eventi meno frequenti ma più energetici che proiettano materiale più freddo associato alla formazione di boli di cenere in rapido dissolvimento nell’atmosfera.

La spettacolare attività del cono di scorie all’interno della Voragine del Cratere centrale la notte del 18 settembre 2019

Articolo scritto da : Vincenzo Greco G.V.

Guide vulcanologiche Etna Nord - Logo

Guide Vulcanologiche Etna Nord
Email: [email protected]
Facebook: Guide Vulcanologiche Etna Nord 

Indirizzo
Via Viola,1 – Ufficio Guide Vulcanologiche Etna Nord, 95015 Linguaglossa CT
Tel: 3455741330

© Guide Vulcanologiche Etna Nord – Legge 22 aprile 1941, n. 633
Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio.

Il nostro gruppo è composto da Guide appartenenti al Collegio Regionale delle Guide Alpine e Vulcanologiche della Sicilia, la normativa italiana prevede che tali figure professionali siano le uniche abilitate a condurre gruppi nei vulcani attivi ed in tutto il territorio dell’isola (Legge quadro del 2 gennaio 1989 n° 6 e Legge regionale del 6 aprile 1996).

Pin It on Pinterest

Share This